La Badalucca Sangue di Giuda Oltrepò Pavese Doc 2015 75

GIO SDG

Il Sangue di Giuda è senz’altro uno dei vini più caratteristici dell’Oltrepo Pavese. Il vino Sangue di Giuda prende il proprio nome dal colore rosso rubino che lo caratterizza. Una leggenda vuole che Giuda dopo essersi pentito nell’aldilà, sia resuscitato e comparso nel paese di Broni. Riconosciuto dagli abitanti intenzionati ad ucciderlo per la seconda volta, si salva compiendo un miracolo: libera dai parassiti i vitigni locali che da allora acquistano la specifica denominazione vinicola. Alla vista appare un rosso rubino con marcate lance violacee. All’esame olfattivo è intenso, fragrante e fruttato. In bocca è piacevolmente dolce, carezzevole, di lunga persistenza. Caratteristiche Zona di produzione: Lombardia - è circoscritta nei comuni di Canneto Pavese e parte di Stradella, Broni e Castana, proprio nelle zone in cui sono ubicati i vigneti dell’Azienda Agricola Giorgi. Uvaggio: Barbera 40% - Croatina 40% - Uva rara, Vespolina e Pinot Nero 20%. Dati Analitici: Alcool 5,5% Temperatura e modalità di servizio: Servito a una temperatura di 12°C Abbinamenti: Dolci quali crostate, paste sfoglie, ecc.

€ 9.80

Disponibilità: 1 Pezzi
Altri in arrivo!

Caratteristiche

Categoria Vini da Dessert
Regione Lombardia
Torna su