Pastiglie Leone

Pastiglie Leone

Le origini della Pastiglie Leone, una delle aziende dolciarie piu' antiche d' Europa, risalgono al 1857 quando Luigi Leone decide di aprire una confetteria ad Alba e inizia a fabbricare pastiglie piccoline, friabili, multicolori, dal sapore delicato, dissetanti e digestive. Il laboratorio dopo pochi anni viene trasferito a Torino per meglio garantire la fornitura delle sue creazioni dolciarie alla Casa Reale ed ai Casati Nobiliari che in breve tempo erano diventati appassionati acquirenti. L usanza di senatori e deputati del regno di Savoia di addolcirsi il palato,durante i discorsi, con le gradevoli caramelline ha consentito all azienda di consolidare il proprio prestigio. Le pastiglie Leone rappresentano ancor oggi l'espressione dell'immagine aziendale e sono disponibili in ben 28 gusti, le scatoline che le contengono, premiate in piu' occasioni, sono raffinati oggetti di collezione in tutto il mondo.Un prestigio confermato dall ancora attuale consuetudine in Piemonte di utilizzare il detto "Marca Leone" come sinonimo di qualita'. Nel 1934 Giselda Balla Monero insieme al fratello, Celso Balla, rilevano l'attivita' delle Pastiglie Leone e trasferiscono le produzioni nella nuova e attuale sede, trasformando l'edificio Liberty di Corso Regina Margherita 242 a Torino in fabbrica di pastiglie, caramelle e cioccolato.

Scegli il tuo prodotto

Torna su