Vini Rossi
Vini Bianchi
Vini Rosati
Vini da Dessert
Vini Esteri
Vini Formati Speciali
Spumanti e Prosecco
Champagne
Accessori Enoteca
Grappe Distillati & Liquori
Limoncello di Sorrento I.G.P.& Liquori tipici
Birre Artigianali
Pasta di Gragnano Pasta all Uovo & Riso
Accessori Pasta
Sughi & Pesto
Spezie & Sali dal mondo
Macina Pepe e Sali Bisetti
Lenticchie di Castelluccio IGP
Olio Extravergine e Aromatizzati
Aceto Balsamico
      
Aceto balsamico di Modena
Aceto Balsamico di Reggio Emilia
Creme Balsamiche
Perle di Aceto Balsamico Malpighi
Salse per carni & Formaggi, Olive, Sottoli
Taralli Napoletani & Biscotti Salati
Tartufi & Funghi
Prodotti Ittici
Formaggi
Marmellate & Confetture
Miele
Dolci Baba e Biscotti
Confetti & Praline
Prodotti Biologici Alce Nero
Panettoni e Colombe Albertengo
PASQUA 2017
Follovielli
Cioccolato & Creme Spalmabili
Pastiglie Leone
Caramelle con e senza zucchero
Liquirizia Amarelli
Te & Caffe
Caffettiere Gat
Tazze Caffe e Mug Konitz
Ceramiche Egan
Tovaglioli da Tavola Atelier
Grattugie & Accessori Microplane
Candele a Led Kazcandles
Magneti Frigo

 
 
 
.: home :: chi siamo :: carrello :: spedizione e pagamento :: faq :: contatti :.  
 Aceto Balsamico > Aceto balsamico di Modena 
     

Non si sa con certezza come e quando sia nato l'aceto balsamico: forse una piccola quantita' di mosto d'uva cotto (la saba, largamente utilizzata in passato nella cucina modenese) dimenticato e ritrovato dopo molto tempo, avendo subito un processo di acetificazione naturale presentava un gusto dolce ed agro.
I primi documenti scritti risalgono al sec. XI quando in una cronaca del monaco benedettino Donizone si parla del dono di una botticella di aceto da parte del Marchese Bonifacio, Signore del castello di Canossa e padre di Matilde, al Re e futuro Imperatore Enrico II di Franconia, nell'anno 1046.
Molto probabilmente gia' intorno all'anno 1228, ai tempi di Obizzo II, presso la corte estense erano conservate botti d'aceto.
Lo sviluppo del balsamico si ebbe quando i Duchi d'Este nel 1598 si trasferirono da Ferrara a Modena, che divenne capitale del Ducato; risalgono a questo periodo documenti che confermano la particolare attenzione della corte ducale a questo prodotto che solitamente veniva destinato all'uso famigliare o come dono a personaggi di rilievo.
Nel 1700 il balsamico e' gia' conosciuto in Europa: documenti d'archivio testimoniano la richiesta di aceto balsamico al duca Francesco III da parte di un mercante inglese e del Conte Michele Woronzon, Gran Cancelliere di Moscovia.L'aceto balsamico, prima dell'uso gastronomico, fu utilizzato per le sue proprieta' medicamentose. Nel trattato " Del governo della peste e delle maniere di guardarsene" Ludovico Antonio Muratori, insigne studioso modenese, descrive alcuni rimedi a base di aceto utili come antidoto contro la terribile malattia.
Fra gli sconvolgimenti portati a Modena a seguito della Rivoluzione Francese c'e' anche la vendita all'asta nel 1796 per conto della repubblica francese delle acetaie del Duca Ercole III, situate nella torre occidentale del palazzo ducale di Modena. Probabilmente non tutte le botticelle furono vendute: il 4 maggio 1859 l'acetaia ducale fu visitata dal nuovo Sovrano Vittorio Emanuele II e dal primo Ministro Camillo Benso Conte di Cavour; il 24 agosto successivo il primo Ministro ordino' di selezionare le botti migliori per poi trasferirle nel castello di Moncalieri, dove pero' le scarse conoscenze delle tecniche di conduzione portarono alla perdita di questo immenso patrimonio.
Fortunatamente la tradizione dell' aceto balsamico si e' tramandata nelle famiglie modenesi di padre in figlio fino ad arrivare al nobile prodotto che e' tuttora conosciuto.

 DODI DOMDD207422 
 Aceto Balsamico di Modena Igp "Federico" 250 ml Antica Acetaia Dodi
 

 
 


Aceto Balsamico di Modena Igp "Federico" 250 ml
Antica Acetaia Dodi

Densità: 1,300
Acidità : 6%



25,00

 
     

Disponibilità:
Quantità

     
 

cerca un prodotto:  
   

 

 


Aceto Balsamico di Modena Igp Biologico 250 ml Carandini

 

Aceto Balsamico di Modena Igp Biologico 500 ml Carandini

 

Condimento Balsamico Bianco Biologico 500 ml Carandini

 

Aceto Balsamico di Modena Igp Argento 250 ml Malpighi

 

Aceto Balsamico di Modena Igp Oro 250 ml Malpighi

 

Aceto Balsamico di Modena Tradizionale D.O.P. 12 anni 100 ml Malpighi

 

Aceto Balsamico di Modena Tradizionale D.O.P. 25 anni ml 100 Malpighi

 

Aceto Balsamico di Modena Tradizionale Extra Vecchio 50 anni 100 ml Malpighi

 

Aceto Balsamico di Modena Igp "Lodovico" 250 ml Antica Acetaia Dodi

 

Aceto Balsamico di Modena Igp "Federico" 250 ml Antica Acetaia Dodi

 

Aceto Balsamico di Modena Igp "Edoardo" 250 ml Antica Acetaia Dodi

 

   
 
 e-mail Copyright Vizi & Sfizi sas P.IVA 03981351210 
webmaster: Pasquale Di Leva